Image Alt
read the new post

Esse Life

La piramide alimentare è un grafico concepito per invitare la popolazione a seguire i consigli dietetici proposti da un organismo o una società qualificata in materia di salute. Per interpretarla, si parte dal presupposto che gli alimenti situati al vertice della piramide sono quelli che dovrebbero essere consumati in piccole quantità e, di conseguenza, gli alimenti posti nella parte bassa sono quelli che bisogna consumare con più frequenza e in quantità maggiori.

Suddivisa in differente sezioni di diversa grandezza, la base della piramide occupa maggiore spazio rispetto alle altre e contiene quegli elementi che, secondo l’USDA, bisogna consumare di più e più spesso. Salendo nei gradini della piramide le sezioni diventano via via più piccole e contengono quelle classi di alimenti che è consigliato consumare in minore quantità e più raramente nell’arco del tempo.

Assistenza Esselife
Invia da WhatsApp